Il Catenaccio - Web Magazine Sportivo
Menu

Leicester: il brusco risveglio dal sogno

Dopo la favola arriva la tragedia: il Leicester saluta la Premier League e retrocede in Championship. Decisivo l'ultimo turno di campionato.  Domenica 28 maggio 2023. Ultima giornata di Premier League. Il Leicester, in piena lotta salvezza, deve vincere contro il West Ham e sperare in un risult

La Roma è in finale

Gli abbracci di sere come quelle di giovedì servono a capire se si è vivi, se si sta solo sognando, se è tutto vero. E sì, la Roma è in finale. Voi quante volte l'avete detto? C'è stato un momento, negli ultimi minuti di Bayer Leverkusen Roma, in cui il tempo si è fermato davvero. Un tempo che andav

La finale che non t'aspetti

Sarà Inter Manchester City la finale di Champions League. Guardiola contro Inzaghi, una sfida per molti scontata, ma che nasconde diverse insidie.  Sarà Inter-Manchester City la finale di Champions League. La partita che nessuno, a inizio stagione, avrebbe pronosticato. L'esito per molti è scon

Il terzo scudetto

Lo scudetto del Napoli ha tre padri: De Laurentiis, Giuntoli e Spalletti. Porta la firma di Kvara, di Osimhen, di Di Lorenzo. E dimostra che un altro tipo di calcio è possibile.   Alzi la mano chi avrebbe puntato sullo scudetto del Napoli dopo la campagna acquisti della scorsa estate. Per

Napoli, festeggia senza paura

La festa scudetto del Napoli rovinata dal gol di Dia è solo rinviata. Con buona pace di chi giudica e di chi commenta, nascondendo una buona dose di invidia. Era tutto pronto. Il Maradona si preparava a festeggiare il terzo scudetto della sua storia con uno stadio gremito pronto ad es

La Roma sì

Roma Feyenoord è passata da qualche giorno e domani c'è un'altra gara, quella contro l'Atalanta. Ma serate come quella di giovedì hanno bisogno di un po' di tempo per essere messe a posto.    Ci sono serate che hanno bisogno di qualche giorno per essere messe a posto, per essere capit

Nel bene e nel male

Sguardi, gesti, cuori, gol e tanto amore. La partita di ieri è stata un nuovo abbraccio tra Lorenzo Pellegrini e la Roma.  Un capitano che guarda la sua gente, la indica, le manda un gol, le chiede scusa. Un capitano difeso come uno di famiglia, protetto, perdonato, coccolato. C'è tanto amore e

Bobo Gori, la spalla ideale

Qualche giorno fa ci ha lasciato Sergio Gori, storica spalla di Gigi Riva e uno dei pochi calciatori a vincere il campionato con tre diverse squadre: Inter, Cagliari e Juventus.  Nel calcio due più due non fa mai fa quattro. Infatti, se ho due dei migliori attaccanti del mondo e li faccio gioca

L'Aquila me'…dalla prima categoria alla Serie D

L'Aquila 1927 è tornata in Serie D, dopo una lunga risalita partita dalla Prima Categoria e segnata dall'amore dei suoi tifosi, che hanno rivelato il club nel 2019. È il 27 luglio 2018. C'è un'eclissi lunare. Marte è nell'orbita più vicina alla terra, succede una volta ogni 25.000 anni. La luna assu

Antonio Conte, chiagni e fotti

Finisce la storia d'amore tra Antonio Conte e il Tottenham. Un amore forse mai sbocciato, finito tra interviste e conferenze stampa al veleno.  Alla fine Antonio Conte ce l'ha fatta: è riuscito a farsi esonerare dal Tottenham. Le dimissioni sarebbero state un gesto troppo elegante per il person

La manita di Erling Haaland nella notte di Champions

C'è un mostro che si aggira dalle parti di Manchester. Il suo nome è Erling Haaland ed è il terzo giocatore della storia della Champions League a mettere a segno cinque reti in una sola partita.  Cade la neve a Manchester, verso il 30' di gioco, quando poco prima pioveva incessantemente. La nev

Un Retegui non fa primavera

L'involuzione di Verratti e Jorginho, l'assenza di difensori centrali di livello, l'emergenza attaccanti e la toppa Retegui. Sono tante le questioni che aleggiano sull'Italia di Roberto Mancini. L'Italia s'è desta nel secondo tempo, forse perché nel primo era ancora stordita dalla terrificante

Auguri, Picchio De Sisti

Picchio De Sisti ha compiuto 80 anni e noi celebriamo il Picchio ripercorrendo la sua carriera, composta da due grandi, unici amori: la Roma e la Fiorentina  Giancarlo De Sisti ha compiuto 80 anni e leggendo le molte interviste che la stampa sportiva gli ha dedicato ho provato una grande amarez

Zdenek Zeman, l'eterno ritorno

Odiato ma allo stesso tempo amatissimo, polemico e geniale, schietto e silenzioso. Zdenek Zeman è il simbolo di un calcio diverso, alternativo, contro le regole. Come quella che dice di non tornare due volte sulla stessa piazza.  Come il più classico dei gialli, Zdenek Zeman torna sembra sul lu

Like what you see?

Hit the buttons below to follow us, you won't regret it...