Il Catenaccio - Web Magazine Sportivo
Menu
Post Image

Il calcetto del Catenaccio: 11a giornata

Lochoshvili, Sepe e il nuovo tentativo con Abraham. Ecco i consigli del fantacalcio della redazione del Il Catenaccio.

La decima giornata ci ha visto descrivere in maniera perfetta il portiere da schierare, per la terza giornata di fila, il pronostico è risultato vincente con Vanja Milinkovic-Savic che porta a casa un bel 7 e un solo goal subito.

L'undicesima giornata è lo spezzatino per eccellenza, vedremo tanti match alla pari ed è quindi stato difficile riuscire a pronosticare un cinque più uno perfetto, ma di certo non vi possiamo lasciare soli.

 Portiere

Per l'esordio del nostro portiere, con la speranza di un 4/4, bisogna aspettare Sabato ore 15.
La salernitana contro l'Inter subisce 1.81 xG derivanti da 6 tiri in porta, non male per giocare contro una big del nostro campionato. Sabato, contro uno Spezia che, ad oggi, in trasferta ha creato soltanto 2.17 xG e non ha ancora segnato, noi un penny su Sepe lo puntiamo.

 Difensori

A Udine sarà un match molto duro, con due squadre (Udinese e Torino) che fanno dell'intensità un "must have" anche se ultimamente il Torino non sta riuscendo a rendere a pieno. Dopo la doppietta in Coppa Italia e una serie di tre voti positivi al fantacalcio, la nostra puntata va su: N. Perez

La Cremonese sta iniziando ad ingranare e il pari con lo Spezia potrebbe essere un trampolino di lancio.
Lochoshvili nelle ultime tre ha messo a referto 0.69 Shp90, 0.32 xG e 0.92 xA. In casa contro la Sampdoria che ancora non trova una quadra chissà che da palla in attiva non ci pensi il Georgiano.

 Centrocampisti

Sta macinando Km sulla fascia, forse è proprio la troppa corsa a renderlo poco lucido sotto porta.
La palla data a Kean, in Torino-Juventus, è forse uno dei migliori dolcini che ha servito da quando è in Serie A e infatti la sua reazione post-errore fa intendere tutto.
Filip Kostic il treno che può arrivare puntuale all'appuntamento contro l'Empoli. 

 Attaccanti

Ci abbiamo provato la settimana scorsa con Abraham, nonostante una buona prestazione, in ripresa rispetto alle ultime uscite, non riesce a timbrare il cartellino. Premettendo che questa settimana per noi va schierato, perché i numeri sono dalla sua parte e il Napoli senza Rrahmani potrebbe subire qualcosina in più, la nostra scelta non sarà il nove della Roma, bensì il 27 del Milan: Divock Origi.

Nel turnover preparato da Pioli, potrebbe avere una buona chance per mostrare il suo istinto da Bomber. 

La Red Bull ti mette le ali. Storia dell'ascesa de...
Il Pallone d’oro: alla scoperta del premio individ...
 

Commenti (0)

  • Non ci sono commenti. Inserisci un commento per primo.

Lascia un commento

Immagine Captcha

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://mail.il-catenaccio.it/

Like what you see?

Hit the buttons below to follow us, you won't regret it...