Il Catenaccio - Web Magazine Sportivo
Menu
Post Image

10 cose che succedono in 7 minuti (oltre a perdere contro la Juventus)

Se sei della Roma, questa sera è più difficile delle altre. E non tiriamo in ballo le solite cose del "ci sei abituato", "quando perdi sei solo mia", "che sarà sarà". Non le tiriamo in ballo perché in fondo è così davvero, ma non è questo il punto. Stasera fa un po' più male. Quanto successo in Roma Juventus è assurdo, distopico, irrealistico. E fa male proprio per questo. Fa male ripensare al gol di Pellegrini, al modo in cui ho esultato, alla velocità con cui ho fatto uno screen dell'esultanza perché mi sembrava proprio uguale a Totti, ai pensieri fatti guardando il risultato sul 3 a 1. 

Ecco, è il 69' di Roma Juve. Hai la gola che ancora pizzica, gli occhi piantati sul tabellone, sul campo o sul risultato: 3 a 1. Non sai dove sarai tra 7 minuti. Non sai come starai. 7 minuti. Quelli che bastano a Locatelli, Kulusevski e De Sciglio (secondo gol in carriera, vale la pena sottolinearlo) per ribaltare il risultato. Ma a parte buttare via una partita (e una stagione?), a parte far finire in terapia migliaia di tifosi, cosa può succedere in 7 minuti. 

Per provare a non pensarci, ho fatto una ricerca. 

1. Nel mondo vengono fatte 16,8 milioni di ricerche su Google. Almeno una, sicuramente, è: "quanti gol ha fatto De Sciglio in tutta la sua vita?".

2. 17 milioni e 276 mila chilogrammi di spazzatura vengono prodotti nel mondo, stando ai dati della Banca Mondiale. Tra questi, probabilmente, il cellulare che ho lanciato al gol del 3-3.

3. 42 mila fulmini colpiscono la terra. C'era uno striscione, in Curva Sud, che tirava in ballo proprio questo dato: "Che dio ve furmini".

4. 756 persone muoiono nel mondo. E anche qui, in fondo, ci siamo andati vicini.

5. La Terra ha percorso 12.600 km intorno al sole. Per un movimento 1.034 volte più veloce rispetto a quello di un ghepardo. Ma comunque meno rapido di un gol contro la Roma.

6. A proposito di morte: se dopo il gol di De Sciglio sei passato a miglior vita, il tuo cervello continuerà a funzionare proprio per 7 minuti (ironia della sorte). Recenti studi hanno infatti dimostrato che anche se il cuore ha smesso di battere, il cervello continua la sua attività elettrica per circa 7 minuti prima di spegnersi definitivamente.

7. Hai sbattuto le palpebre 84 volte. Pensa: tre gol, divisi per 84 battiti di ciglia, sono precisamente 14 battiti a gol. Statistica incredibile.

8. Bill Gates guadagna 105 mila dollari. Bill, comprace la Roma!

9. Un colibrì batte la ali 28 mila volte.

10. La Roma perde contro la Juventus, ovviamente.

Intervista a Simone Loria: "La Champions con la Ro...
Tammy Abraham, muoversi negli spazi nonostante tut...
 

Commenti (0)

  • Non ci sono commenti. Inserisci un commento per primo.

Lascia un commento

Immagine Captcha

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://mail.il-catenaccio.it/

Like what you see?

Hit the buttons below to follow us, you won't regret it...